Visa Prepagata Bper: Offerta, costi e vantaggi

carte di credito prepagate

Le carte prepagate messe in circolo dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna, rispondono alla perfezione alle esigenze dei più giovani e per confrontasi al meglio le loro necessità, questo istituto bancario ha lanciato sul mercato una nuova carta prepagata più vicina alle loro esigenze, con il supporto del circuito visa.

La carta denominata “vpay Contactless” , come le altre carte offerta alla clientela dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna è abilitata a tutto circuiti nazionali ed internazionali Bancomat- Pago Bancomat. La carta prepagata Vpay è adatta non solo ai giovani ma a tutti gli utenti della banca, che hanno necessita di fare piccoli pagamenti, anche su internet senza correre rischi, grazie al codice di sicurezza cvv, ovvero i tre numeri riportati sul retro della carta.

La carta prepagata è uno strumento ideale per chi no vuole aprire un vero e proprio conto corrente, ma non vuole proporsi di alcuni servizi. La carta offerta dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna, ha la modernissima funzione Contactless, che permette al possessore della carta prepagata di pagare senza digitare il codice pin e solo sfiorando la carta al pos. Attraverso il questa tecnica di pagamento innovativa si potranno saldare conti di spesa fino ad un massimo di venticinque euro per transazione, per un massimo di cinquanta euro a giorno.

La carta ha un costo annuo di circa 18,00 euro. La carta Vpay è molto vantaggiosa anche sui costi di servizio, infatti prelevare dai bancomat della banca bper e quelli aderenti non ha alcun costo, mentre dagli sportelli bancomat non convenzionati al costo di solo due euro. Un servizio molto utile associato alla carta è quello”Qui Multibanca” attraverso il quale il possessore della carta può in tutta comodità controllare l’estratto consto, il salto e tutti i movimenti della carta . Inoltre attraverso il sistema può effettuare ricariche telefoniche e richiedere altri prestazioni.

Con l’innovativa carta ricaricabile emessa da tutti gli sportelli della Popolare dell’Emilia Romagna, posso prelevati tremila euro al mese, da tutti attraverso l’utilizzo degli sportelli bancomat nazionali della banca bper, con un prelievo massimo di cinquecento euro giornaliero e duecento cinquanta attraverso altre banche. Per quanto riguarda il prelievo vpay all’estero la cifra è di millecinquecento euro al mese mentre il prelievo giornaliero è di duecentocinquanta euro.

Un ulteriore punto di forza della nuova carta ricaricabile su circuito visa emessa da Popolare dell’Emilia Romagna, è la sicurezza che è stata elevata a standard altissimi attraverso, l’ innovativa tecnologia “Chip&PIN”, ovvero la combinazione di microchip al codice segreto PIN, unico che il possessore della carta dovrà utilizzare per usufruire delle diverse funzionalità della carta ricaricabile per tutte le funzioni.

Ti potrebbe interessare anche: