Rimedi per i capelli bianchi precoci

Rimedi per i capelli bianchi

Recenti statistiche dimostrano che sono sempre più numerosi gli uomini e le donne che si sono visti comparire i capelli bianchi in età prematura ed i rimedi più o meno scientifici adoperati fino ad oggi non garantiscono effettivamente risultati concreti e definitivi.

La comparsa dei primi capelli bianchi avviene quando il corpo smette di produrre i pigmenti degli stessi. L’età in cui iniziano a comparire varia da soggetto a soggetto, può avvenire addirittura anche a 16, 23 o 26 anni di età. Si considera un fenomeno prematuro quando si vedono comparire prima dei 40 anni d’età.

I sintomi del precoce incanutimento dei capelli ed ai quali prestare molta attenzione sono:
– diradamento
– perdita di colore dei capelli
– capelli molto fragili
– mal di testa (in questo caso la comparsa dei capelli biancastri o grigi sono il risultato di un deficit nutrizionale)
In questo articolo ci occuperemo di esaminare del dettaglio i rimedi casalinghi migliori per combattere i capelli bianchi e grigi precoci.

I rimedi naturali per prevenire i capelli bianchi prematuri

Uno dei rimedi naturali migliori per prevenire l’incanutimento dei capelli sono le foglie di curry. Includere questo ingrediente nella dieta quotidiana oppure farle bollire in olio di cocco prima di scolarle e lasciarle freddare per poi applicarle sul cuoi capelluto sono le soluzioni più efficaci e adottati dagli italiani.

Un altro rimedio della nonna altrettanto valido ed efficace è quello di lasciar asciugare alcuni pezzi di zucca, tagliata a coste, al sole. Metterle a bagno per alcune ore in olio di cocco, far bollire il composto fino a quando il residuo non diventa di colore nero ed applicarlo sui capelli una volta che si è raffreddato.

Un terzo rimedio casalingo consiste nell’applicazione dell’estratto di succo di foglie fresche di verdura amaranto sui capelli. In tal caso si nota immediatamente quando si rivelano utili per mantenere il colore nero dei capelli oltre che a favorire la crescita di nuovi.

Anche massaggiare il cuoio capelluto con burro di latte di mucca per almeno un paio di volte alla settimana oppure applicare un composto polverosi di uva spina indiana essiccata ed olio di cocco, sono degli ottimi rimedi naturali contro la possibile comparsa dei primi capelli bianchi o grigi.

Assai efficace si dimostra anche prestare attenzione in fatto di alimentazione. Si deve aver cura di evitare il consumo eccessivo di farina, zucchero raffinato, cibi piccanti e grassi ma anche dolci e marmellate. Mangiare molta frutta e verdure fresche si rivela molto efficace per l’incanutimento precoce dei capelli indipendente che il soggetto sia uomo o donna.

I rimedi per combattere i capelli bianchi precoci

Ad oggi non ci sono prove scientifiche che i farmaci esistenti, le erbe, gli integratori naturali o qualsiasi altro prodotto naturale o farmacologico sia in grado di invertire il processo di incanutimento del capello.

Sono diverse le aziende farmaceutiche e cosmetiche adoperate nella ricerca per una cura definitiva contro i capelli bianchi ma, fin’ora, nessuna soluzione soddisfacente è stata immessa sule mercato.

In commercio si trovano prodotti pubblicizzati come i rimedi definitivi e migliori perché in grado di ringiovanire le cellule produttrici di pigmento, in realtà tali affermazioni sono totalmente prive di fondamento. La verità è che ad oggi non esiste una cura che possa invertire tale processo.

Soluzioni per nascondere i capelli bianchi precoci

Benché non esista ancora un rimedio definitivo per bloccare la crescita dei capelli bianchi la soluzione migliore, ad oggi, per non vederli, almeno temporaneamente, è quella di nasconderli. Le donne solitamente utilizzano le tinture per capelli, rimedio utile anche in caso si ricrescita perché riesce a coprire la parte bianca in pochi minuti. Seppure in percentuale minore anche gli uomini stanno adottando sempre più maggiormente questa soluzione, prediligendo però colorazioni tenui che si limitano esclusivamente ad attenuare la visibilità del fenomeno.

Ti potrebbe interessare anche: