Come calmare la tosse stizzosa? Ecco alcuni rimedi naturali

consigli per calmare la tosse stizzosa

Consigli utili e semplici per porre rimedio alla tosse stizzosa persistente

La tosse stizzosa è secca, fastidiosa e persistente, non seguita da espettorato. Tale condizione può essere causata da tantissimi fattori ma, come fare per farla calmare e vivere la giornata in tranquillità?

Innanzitutto è necessario riconoscerla e far questo è molto semplice. È una tosse secca non accompagnata dalla fuoriuscita di catarro accumulato nelle vie respiratorie. Ciò non significa però che vada tutto bene, il reflusso tussigeno è una sorta di meccanismo di difesa che il nostro corpo mette in atto per liberare le vie respiratorie da micro organismi o corpi estranei che procurano infiammazioni ed irritazioni.

Questa tipologia di tosse è quindi frutto di una condizione che ha provocato l’irritazione delle mucose o di una particolare patologia. Le più comuni sono:

  • Raffreddore
  • Influenza
  • Pertosse
  • Asma
  • Legionellosi;
  • Tubercolosi;
  • Croup
  • BCPO
  • Assunzione di farmaci
  • Nervosismo;
  • Tabagismo,
  • Polmone collassato;
  • Tumore a polmoni o laringe

Le soluzioni per calmare la tosse stizzosa in maniera naturale sono diverse: può rivelarsi particolarmente utile l’aerosol, l’utilizzo di derivati di erbe (come per esempio sciroppi e tisane a base si malva, timo o malva o tiglio).

Altri rimedi efficaci che vale la pena citare sono: bere lo sciroppo a base di miele, un infuso di zenzero, masticare la radice di liquirizia , succhiare un limone o ingerire delle gocce di mentolo.

Ti potrebbe interessare anche: